25 Marzo Mar 2024 1434 18 days ago

La Bolide F HR di Pinarello consegnata alle Nazionali Pista

Pinarello ha presentato due nuove versioni evolute del modello che ha battuto il Record dell'Ora, con l’auspicio di portare i team italiani di ciclismo su pista maschile e femminile alla vittoria nell’inseguimento a squadre ai Giochi Olimpici di Parigi 2024.

D874ef9e 818D B130 1Dd1 30F3802bdee0

Lunedì 25 marzo: Pinarello ha presentato due nuove versioni evolute della Bolide F HR, la bici che ha battuto il Record dell'Ora, con l’auspicio di portare i team italiani di ciclismo su pista maschile e femminile alla vittoria nell’inseguimento a squadre ai Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Il quartetto maschile azzurro, campione olimpico in carica, ha ricevuto una versione in lega Scalmalloy stampata in 3D di questa rivoluzionaria bici da pista, la Bolide F HR 3D, mentre le atlete femminili gareggeranno su un modello in carbonio personalizzato, la Bolide HR C

La Bolide F HR 3D è stata inizialmente sviluppata per affrontare il tentativo, riuscito, di Record dell’Ora di Filippo Ganna: sabato 8 ottobre 2022 Ganna ha, infatti, stabilito il nuovo primato dell’ora coprendo una distanza di 56,792 chilometri, che fino ad oggi rimane inviolata, a Grenchen, in Svizzera.

La settimana successiva, ai campionati del mondo di ciclismo su pista UCI, Ganna ha conquistato l’oro nell'inseguimento individuale maschile di 4 km, migliorando anche il record del mondo con 3'59''636, sfondando così il muro dei 4' a livello del mare.

Due mesi prima di questa impresa di Ganna, anche Dan Bigham, atleta e performance engineer del team Ineos Grenadiers, aveva stabilito il Record dell’Ora in sella a un prototipo.

Innovazioni senza precedenti:

La Bolide F HR 3D è la prima e più veloce bicicletta ad alte prestazioni stampata in 3D mai costruita. Le ultime versioni conservano le sue caratteristiche principali, tra le quali:

AirStream technology – Sviluppata in collaborazione con l'Università di Adelaide e con il partner in ricerca e sviluppo aerodinamico NablaFlow, e ispirata ai tubercoli presenti sulle pinne delle megattere, questa tecnologia incorpora un esclusivo sistema di “AeroNodes” sul tubo verticale e sul reggisella per ridurre i complessi vortici generati dai movimenti delle gambe dei ciclisti e migliorare il flusso d’aria.

AirFoil section – Il movimento centrale e i mozzi delle ruote sono stati ridimensionati per ridurre l’area frontale, anche grazie alla rimozione della “regola 3:1” da parte della UCI. Le ricerche hanno dimostrato che le sezioni dei profili aerodinamici con un rapporto di tipo di 6:1 o addirittura 8:1 hanno prestazioni nettamente superiori rispetto al vecchio rapporto di 3:1.

Forcelle e foderi stretti – Le recenti tendenze nella progettazione di telai aerodinamici hanno virato verso forcelle e foderi larghi per cercare di ridurre la resistenza complessiva della bici e dell’atleta. Tuttavia, i risultati ottenuti dalle ricerche svolte da Pinarello in questo campo, non sono conclusivi; pertanto, si è adottata una combinazione più affidabile di forcelle e foderi stretti per ridurre al minimo il peso del telaio e ottenere risultati più performanti.

La geometria ottimizzata del manubrio è stata ottenuta grazie a numerosi test di fluidodinamica computazionale (CFD) volti a ridurre al minimo la resistenza aerodinamica totale dell’atleta e della bici. Anche in questo caso, abbiamo collaborato con NablaFlow per condurre innumerevoli simulazioni con il loro software AeroCloud che funziona completamente su AWS, la soluzione cloud preferita dalla FIA e da molti team di F1 per determinare il design più efficiente.

Tecnologia di stampa 3D all’avanguardia

Pinarello è leader nella tecnologia di stampa 3D delle bici dal 2015 e ha dedicato moltissimo tempo allo sviluppo del design innovativo della Bolide F HR 3D. Il telaio è composto da soli cinque elementi, con il triangolo anteriore che comprende tre pezzi oltre ai foderi orizzontali e verticali.

Per il modello maschile è stata scelta la lega Scalmalloy, che grazie alle sue proprietà è in grado di eccellere con le maggiori forze e velocità prodotte dagli atleti maschi, mentre il modello Bolide F HR C in carbonio, più leggero, consentirà alle atlete di raggiungere velocità nel minor tempo possibile.

Entrambi i nuovi modelli condividono le stesse geometrie e dimensioni della Bolide F HR 3D originale e sono disponibili in 3 misure di telaio, controllate e approvate dalla UCI e acquistabili da parte del pubblico e di altre squadre.

Il manubrio e le prolunghe di nuova concezione consentono di ottenere una posizione corretta e vantaggi aerodinamici ottimali.

Soluzioni testate e provate più e più volte

I telai e componenti sono stati utilizzati per la prima volta dagli Azzurri ai campionati del mondo di ciclismo su pista UCI del 2023 e sono stati ulteriormente testati durante le sessioni di allenamento in pista al velodromo di Montichiari

La squadra ha ricevuto 12 biciclette e i ragazzi gareggeranno con i colori blu personalizzati. Sul mercato saranno disponibili telai rispettivamente nelle varianti nero titanio e nero carbonio.

Fausto Pinarello ha affermato: “In qualità di marchio italiano iconico, non potremmo essere più orgogliosi di collaborare con la squadra italiana di ciclismo su pista che, come noi, continua a spingersi oltre i confini delle performance sportive”.

“Abbiamo investito molto per produrre 6 biciclette in lega Scalmalloy stampate in 3D per la squadra maschile e 6 versioni in fibra di carbonio per la squadra femminile (compresi stampi di 3 diverse dimensioni). Auspichiamo di aver fornito bici che permettano alla squadra maschile di difendere il titolo olimpico su pista e alla nostra fortissima squadra femminile di conquistare l’oro. Abbiamo fatto tutto il possibile per dare loro le migliori possibilità”.

Marco Villa, commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo su pista, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di essere legati con Pinarello negli ultimi 30 anni da una proficuo rapporto di partnership che, ancora una volta, sboccia con la fornitura di due biciclette all’avanguardia e di alto livello che daranno ai nostri atleti dell’inseguimento a squadre la grande opportunità di puntare all’oro a Parigi”.

Il prezzo delle Bolide F HR 3D e Bolide HR C sarà rispettivamente €28,750 e €12,500, e sono già disponibili.