27 Giugno Giu 2023 2340 8 months ago

Tricolori Pista - Il primo giorno nel segno di Viviani e Vece

A Fiorenzuola si sono assegnati i primi dieci titoli italiani. Il campione veronese e la velocista lombarda portano a casa due maglie a testa, rispettivamente nell'inseguimento e corsa a punti e nel keirin e 500 mt.

Podio Ins Ind Uomini

Fiorenzuola d'Arda (PC), 27/06/2023 - Si sono aperti oggi al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola i Campionati Italiani Elite Pista, che andranno avanti fino a giovedì, mentre da sabato, sempre a Fiorenzuola, sarà la volta della 6 Giorni delle Rose Internazionale. Oggi sono stati dieci i titoli tricolori assegnati, cinque maschili e altrettanti femminili.

Protagonisti della giornata sono stati Elia Viviani e Miriam Vece, vincitori di due titoli a testa. Il campione veronese si è visto 'sfilare' il titolo nell'eliminazione, specialità in cui è campione del mondo, da parte di Francesco Lamon, ma si è prontamente rifatto portando a casa il titolo italiano nell'Inseguimento individuale (alle sue spalle l'under Bryan Olivo) e nella Corsa a punti (per tre punti davanti a Matteo Donegà). La velocista di Crema si è confermata il punto di riferimento del settore veloce femminile, dominando nel Kerin (davanti a Elena Bissolati) e nei 500 metri (alle sue spalle Martina Fidanza e Giada Capobianchi).

Nell'inseguimento individuale femminile torna alla vittoria Letizia Paternoster, davanti a Vittoria Bussi, già detentrice del record dell'ora. Nella finale per il bronzo la spunta Martina Alzini su Silvia Zanardi. La stessa Alzini si prende l'oro e la maglia tricolore nella corsa a punti (sul podio anche Elena Cecchini e l'under Lara Crestanello). Un titolo anche per Silvia Zanardi, nell'Eliminazione. Alle sue spalle Chiara Consonni e Martina Fidanza.

Tra gli uomini, detto dei titoli di Elia Viviani e Francesco Lamon, da segnalare i successi nelle prove veloci del giovanissimo Stefano Antonio Minuta nel Keirin (davanti all'altro under Daniele Napolitano e Stefano Moro) e del 'veterano' Francesco Ceci nel Km. Salgono con lui sul podio Francesco Lamon e Davide Boscaro.

Domani la seconda giornata, con inizio alle 16, metterà in palio i titoli maschili e femminili dell’omnium e della velocità individuale.

Di seguito foto e classifiche