29 Luglio Lug 2021 0728 one month ago

Toscana - La livornese Paccalini campionessa italiana 500 m.

La conquista della maglia tricolore della brillante atleta della Pol. Vallerbike di Castelfiorentino, al Velodromo Glauco Servadei a Forlì

Livorno,28 luglio 2021 - La diciassettenne livornese Alessia Paccalini e non pisana di Chianni, è nata a Livorno il 28 gennaio 2004, abita sempre nella città labronica dove frequenta il Liceo Federico Enriques, si è brillantemente laureata nuova Campionessa Italiana juniores nella prova dei 500 metri con partenza da ferma. La conquista della maglia tricolore della brillante atleta della Pol. Vallerbike di Castelfiorentino, al Velodromo Glauco Servadei a Forlì dove oltre al titolo conquistata dall’atleta toscana sono stati assegnati anche quelli dell’inseguimento individuale, scratch e corsa a punti. La portacolori della società della Valdelsa ha fatto segnare il tempo finale di 37"448 che gli ha permesso di indossare la fiammante maglia tricolore, un altro successo di prestigio per una ragazza già protagonista anche nelle categorie minori. Medaglia d'argento per Sara Fiorin (Gauss Fiorin), il bronzo a Gaia Bolognesi (Ciclismo Insieme). Naturalmente grande gioia per Alessia, per i dirigenti della Pol. Vallerbike di Castelfiorentino ad iniziare da Burgassi, per i dirigenti del Comitato Regionale Toscana ciclismo ad iniziare dal presidente Saverio Metti.

Antonio Mannori