28 Ottobre Ott 2020 1810 26 days ago

Tricolori pista - I titoli della seconda giornata di gare

Ad Ascoli Piceno assegnate le maglie tricolori nell'ultima fase dei Campionati Italiani

Vece

La seconda e ultima giornata dei campionati italiani in pista nel velodromo di Ascoli Piceno ha visto ancora protagonista la giovanissima Sara Fiorin. La brianzola del Team Gauss Fiorin, già detentrice dei titoli dell'Eliminazione e della Velocità, oggi ha replicato con altri due trionfi mettendosi al collo la medaglia d'oro nel Keirin e nei 500 metri donne juniores. Nella finale del Keirin, Fiorin ha preceduto Carlotta Cipressi e Giorgia Simoni.

Bis tricolore anche per Miriam Vece tra le elite. Dopo l'oro nella velocità, l'azzurra della Valcar Travel & Service si è aggiudicata il titolo nei 500 metri (36"812) anticipando Martina Fidanza (Eurotarget Bianchi Vittoria) e Elena Bissolati (Cicli Fiorin). Quest'ultima si è presa la rivincita trionfando nel Keirin in cui ha superato Giada Capobianchi e Martina Fidanza. A Martina Alzini (Valcar Travel & Service) il titolo dell'eliminazione su Rachele Barbieri e ancora Martina Fidanza. Infine, nello Scratch affermazione di Silvia Valsecchi (Bepink) davanti alla solita Martina Fidanza e Martina Alzini.

Francesco Ceci, azzurro di Ascoli Piceno, trionfa nella sua città con ben due titoli tricolori. Il pistard delle Fiamme Azzurra conquista sia il titolo del Keirin, davanti a Dario Zampieri e Mattia Corrocher, che quello del KM da fermo con un tempo finale di 1'09.539. Nella finale del Keirin juniores si è imposto invece Lorenzo Ursella, del Borgo Molino Rinascita Ormelle, su Daniele Napolitano (Piceno Cycling Team) e Luca Collinelli della Sidermerc F.lli Vitali.

(segue aggiornamento)