1 Ottobre Ott 2020 1000 19 days ago

Tricolore JRS Inseguimento a squadre e Madison: i risultati di Pordenone

Doppietta per Moro e Portello, che trionfano in entrambe le specialità

Ins Sq Jr

In scena il 26 settembre il Campionato Italiano Juniores di ciclismo su pista per le specialità dell'Inseguimento a squadre e della Madison. Il palcoscenico è stato il velodromo O. Botte Cechia di Pordenone, in cui hanno sfilato i ragazzi del territorio nazionale con uno spettacolo tutto da gustare. Categoria femminile purtroppo non presente a causa dello scarso numero di iscritte.

La clemenza del tempo e l’ottima organizzazione degli “Amici della Pista” hanno reso il giusto tributo a queste assegnazioni tricolori, inizialmente affidate al centro pista di Dalmine, ma poi riassegnate a Pordenone dalla Federazione Ciclistica Italiana. Giornata iniziata fin da mattino con le qualifiche dell’inseguimento a squadre e continuata nel pomeriggio con le rispettive finali e la madison.

Inseguimento a squadre dominato dalla rappresentativa del Friuli che ha fatto registrare il miglior tempo delle qualifiche e ha vinto la finale contro la rappresentativa dell’Emilia Romagna fermando il cronometro a 4’28”380. Sono quindi Manlio Moro, Alessio Portello, Bryan Olivo, Jacopo Cia e Alessandro Malisan i nuovi campioni italiani di specialità.

Nella disciplina della Madison altro dominio friulano con la coppia Manlio Moro e Alessio Portello, che si sono imposti davanti alle 2 coppie della Lombardia composte, in ordine, da Samuel Quaranta con Lorenzo Balestra e Giosuè Epis con Lorenzo Gobbo.

I 2 corridori della rappresentativa friulana si sono dimostrati nettamente superiori e confermano uno stato di forma eccezionale. Entrambi portacolori della Borgo Molino Rinascita Ormelle, aggiungono questa maglia tricolore della madison, a quelle già vinte nelle scorse settimane. Manlio Moro infatti si è laureato campione italiano nell’inseguimento individuale, mentre Alessio Portello si è aggiudicato il tricolore nella disciplina della corsa a punti. Ricordiamo che fanno parte anche del quartetto laureatosi campione italiano in questa giornata.

Classifica finale inseguimento a squadre cat. Juniores

1. Friuli Venezia Giulia (A): Manlio Moro, Alessio Portello, Bryan Olivo, Jacopo Cia e Alessandro Malisan
2. Emilia Romagna: Luca Colinelli, Nicolò Galli, Mattia Casadei, Francesco Calì e Luca Varroni
3. Friuli Venezia Giulia (B): Daniel Skerl, Matteo Menegaldo, Diego Barriviera, Lorenzo Ursella e Matteo Milan

Classifica finale madison cat. Juniores

1. Manlio Moro e Alessio Portello (Friuli Venezia Giulia) – punti 34
2. Samuel Quaranta e Lorenzo Balestra (Lombardia) – punti 28
3. Giosuè Epis e Lorenzo Gobbo (Lombardia) – punti 24