21 Novembre Nov 2019 0938 16 days ago

Oggi al via la 4Jours de Geneve

Importante presenza italiana con Stefano Moro, a confermare l’impegno nazionale verso le discipline su pista

4Giorniginevra

È tempo di classiche su pista: inizia oggi la 4Jours de Geneve con una importante presenza italiana a confermare l’impegno nazionale verso le discipline su pista. Stefano Moro, atleta della Nazionale di Marco Villa, correrà in coppia con Facundo Lezica in forze nel Team Track UCI T°RED Factory Racing e recente vincitore di due titoli nazionali ai Campionati Nazionali Pista in Argentina (Corsa a Punti e Madison).

Sempre con il Team T°RED gli atleti Mattia Corrocher, Leonardo Fedrigo e Francesca Selva.
Corrocher e Selva ritornano a Ginevra dove a ottobre hanno conquistato il podio della Omnium Genevoise (primo gradino del podio per Selva, bronzo per Corrocher), mentre per Moro, Fedrigo e Lezica si tratta della prima prova nel famoso velodromo.

Il velocista Fedrigo, dopo le esperienze su strada con i team Wiggins e Androni, torna su pista forte delle esperienze estive e della vittoria della RadRace di Amburgo, considerata il Campionato del Mondo delle Criterium Fixed. Per lui esordio a Ginevra con Manaia Silverbone, nuova bici già testata in allenamento, progettata da Romolo Stanco per T°RED Bikes. Come per gli altri atleti del team desenzanese, la bici è stata sviluppata sulle caratteristiche fisiche e di gara dell’atleta per permettergli di avere un controllo totale e massimizzare i risultati.

Anche Mattia Viel (Androni Giocattoli) di nuovo in gara su pista dopo gli appuntamenti in Cina dei mesi scorsi, in coppia con il francese Emilien Clere.
Tra le altre donne una coppia del Team BePink (Silvia Zanardi e la olandese Van Neck) e Paola Panzeri.

Il velodromo di Ginevra, rinnovato lo scorso anno, è conosciuto per la sua tecnicità: 166,66m di lunghezza che mettono alla prova anche i pistard più esperti.
La 4 giorni si caratterizza per una serie di prove in coppia che porteranno a decretare i vincitori assoluti domenica pomeriggio, a queste gare si alterneranno spettacoli sportivi e musicali per il pubblico e le gare di Classe 1 UCI (Madison, Scratch per gli Elite, Madison, Scratch e Omnium per le Donne Elite), importanti per guadagnare punti validi per la qualificazione a Coppe del Mondo e Mondiali.

Le gare saranno trasmesse in diretta streaming attarverso i canali del Velodrome de Geneve.