9 Maggio Mag 2019 0931 14 days ago

PISTA: A Crescioli e Venturini i titoli toscani juniores

Nelle altre gare del 3° Memorial Paolo Marcucci in luce Lorello, Bertolini, Bigozzi e Russo

Pistafirenze Campioniregionali

Firenze - Buon avvio per la stagione su pista in Toscana. Al Velodromo Enzo Sacchi nel Parco delle Cascine a Firenze, la prima riunione del 2019 valevole per il 3° Memorial Paolo Marcucci con l’organizzazione della Fosco Bessi di Calenzano che gestisce l’attività dell’impianto fiorentino.

Presenti una settantina di atleti, con in palio anche due titoli toscani per la categoria juniores, quello dell’inseguimento individuale e quello della corsa a punti, oltre ai titoli provinciali fiorentini.

La manifestazione era altresì valida come prima prova della Coppa Toscana, istituita quest'anno e che terrà conto delle varie gare su pista che si svolgeranno in questa stagione. Il primo titolo del 2019 è stato conquistato dallo juniores Giosuè Crescioli della Pitti Shoes Cicli Taddei, che dopo aver fatto segnare il miglior tempo in sede di qualificazione (3’48’06”) ha battuto nella finale il bravo Magli, mentre la medaglia di bronzo è stata conseguita da Venturini.

L’altro titolo regionale in palio, quello della corsa a punti su 42 giri dell’anello fiorentino ha visto il successo di Alessandro Venturini dello Stabbia Dover Andia Fora, giunto secondo nella classifica finale alle spalle Del bravo Pietro Salvadori, atleta del Team Giorgi tesserato in Lombardia. Terza piazza invece per Magli.

La rassegna è stata completata dalle gare “Omnium” su tre prove, ad esclusione di quella per allievi (due le prove disputate) in quanto la pioggia del tardo pomeriggio non ha permesso lo svolgimento della corsa a punti. Tra le donne esordienti successo della pisana Beatrice Bertolini e titolo provinciale fiorentino per Ilaria Leardini della Fosco Bessi. Nelle allieve ha prevalso Ilenia Bigozzi dell’Aromitalia Basso Bikes Vaiano e titolo fiorentino a Elisa Taiti del Campi Bisenzio, mentre negli esordienti ha vinto l’omnium Riccardo Lorello della Fosco Bessi che ha indossato così anche la speciale maglia di campione provinciale. Infine negli allievi successo di Vincenzo Russo della Pol. Milleluci e titolo provinciale che sarà assegnato mercoledì prossimo nella riunione prevista sempre a Firenze, in quanto non è stato possibile completare l’omnium per la pioggia.

Tra i presenti alla prima stagionale, il vice presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo Giancarlo Del Balio, Buggiani e Dolfi per la Struttura Tecnica Regionale, il responsabile dell’attività pista in Toscana Davide Pullano ed il tecnico regionale Antonio Fanelli. Questi i risultati della riunione di Firenze.

Antonio Mannori

JUNIORES

Inseguimento Individuale: 1. Giosuè Crescioli (Pitti Shoes-Cicli Taddei) – Camp. Toscano; 2. Lorenzo Magli (Fosco Bessi); 3. Alessandro Venturini (Stabbia Dover); 4. Bernardo Angiolini (Big Hunter Beltrami); 5. Pietro Salvadori (Team Giorgi).

Corsa a punti: 1. Pietro Salvadori (Team Giorgi); 2. Alessandro Venturini (Stabbia Dover) – Camp. Toscano; 3. Lorenzo Magli (Fosco Bessi); 4. Filippo Ceri (Team Pieri Calamai); 5. Filippo Cecchi (Stabbia Dover).

OMNIUM ALLIEVI: 1. Vincenzo Russo (Pol. Milleluci); 2. Tommaso Catarzi (Aquila. ; 3. Christian Scelfo (Empolese); 4)Gavilli; 5. Militello

OMNIUM ALLIEVE: 1. Ilenia Bigozzi (Aromitalia Basso Vaiano); 2. Giorgia Marabissi (Team NPM Chianciano); 3. Rebecca Bacchettini (Uc Foligno); 4. Taiti; 5. Ventisette.

OMNIUM ESORDIENTI M: 1. Riccardo Lorello (Fosco Bessi.; 2. Lorenzo Ducci (id.); 3. Pietro Pieralli (id.); 4. Cesari; 5. Alunni.