9 Dicembre Dic 2018 1300 3 months ago

ANADIA: Fidanza quinta nell’omnium

Ottavo posto per Confalonieri, Bertazzo 14°

Immagine3

Anadia (POR) (8/12) – La seconda giornata del Trofeo Internazionale Municpio di Anadia in Portogallo è stata incentrata sull’omnium olimpico femminile e maschile. In entrambe le prove si sono imposti gli atleti canadesi che si sono presentati a questa manifestazione in grande spolvero.

L’omnium femminile ha visto prevalere Allison Beveridge con 139 punti davanti alla lituana Olivija Baleisyte, seconda con 117 punti, e alla francese Laurie Berthon, vice campionessa del mondo della specialità nel 2016, terza con 117. Quarta la messicana Lizbeth Salazar con 99 punti, sei punti più dell’azzurra Martina Fidanza, quinta assoluta. Nella Top Ten anche Maria Giulia Confalonieri, ottava con 78 punti.

Questi i piazzamenti parziali delle italiane: Fidanza terza nello scratch, nona della gara a tempo, sesta nell’eliminazione, quarta nella corsa a punti; Confalonieri decima nella scratch, terza nell’eliminazione, nona nella corsa a punti.

L’omnium maschile è stato vinto dal canadese Derek Gee con 138 punti, uno più del britannico Matthew Walls che ha preceduto il connazionale Fred Wright, terzo con 112 punti.

Discreta la prestazione di Liam Bertazzo, 14° con 47 punti con questi parziali: terzo nello scratch, 22° nella gara a tempo, decimo nella eliminazione.

OMNIUM DONNE ELITE

Qualificazione 1): 5. Fidanza Martina (Ita); 13. Alzini Martina (Ita).

Qualificazione 2): 1. Confalonieri Maria (Ita)

1^ prova (scratch): 1. Salazar Lizbeth (Mex); 2. Beveridge Allison (Can); 3. Fidanza Martina (Ita); 4. Baleisyte Olivija (Ltu); 5. Berteau Victoire (Fra); 6. Usabiaga Balerdi Ana (Spa); 7. Berthon Laurie (Fra) 8. Joseph Amber (Bar); 9. Martins Maria (Por); 10. Confalonieri Maria Giulia (Ita).

2^ prova (gara a tempo): 1. Beveridge Allison (Can); 2. Coles-Lyster Maggie (Can); 3. Berthon Laurie Berth (Fra); 4. Baleisyte Olivija (Lit); 5. Larrarte Eukene; 6. Larr Gipuzkoa-Berteau Victoire Berte; 7. Salazar Lizbeth (Mex); 8. Arreola Sofia (Mex); 9. Fidanza Martina (Ita); 10. Usabiaga Balerdi Ana.

3^ prova (eliminazione): 1. Beveridge Allison (Can); 2. Berthon Laurie (Fra); 3. Confalonieri Maria Giulia (Ita); 4. Baleisyte Olivija (Ltu); 5. Usabiaga Balerdi Ana (Spa); 6. Fidanza Martina (Ita); 7. Fortin Valentine (Fra); 8. Andres Michelle (Svi); 9. Usabiaga Balerdi Irene (Spa); 10. Salazar Lizbeth (Mex).

4^ prova (corsa a punti) – CLASSIFICA FINALE: 1. Beveridge Allison (Can) 118 – 139; 2. Baleisyte Olivija (Lit) 102 - 117; 3. Berthon Laurie (Fra) 102 – 117; 4. Salazar Lizbeth (Mex) 90 - 99; 5. Fidanza Martina (Ita) 90 – 93; 6. Usabiaga Balerdi Ana 84 – 85; 7. Coles-Lyster Maggie (Can) 74 – 79; 8. Confalonieri Maria Giulia (Ita) 70 – 78; 9. Berteau Victoire (Fra) 76 – 76; 10. Fortin Valentine (Fra) 62 – 67.

OMNIUM UOMINI ELITE

Qualificazione 1): 7. Bertazzo Liam (Ita)

Qualificazione 2): 9. Moro Stefano (Ita)

1^ prova (scratch): 1. Gee Derek (Can); 2. Coquard Bryan (Fra); 3. Oliveira Rui (Por); 4. Wright Fred (Gbr); 5. Walls Matthew (Gbr); 6. Eefting Roy (Ola); 7. Von Folsach Casper (Dan); 8. Smirnov Aleksandr (Rus); 9. Matias Joao (Por); 10. Bertazzo Liam (Ita)

2^ prova (gara a tempo): 1. Wright Fred Wright (Gbr) 26; 2. Gee Derek (Can) 25; 3. Von Folsach Casper (Dan) 22; 4. Krawczyk Szymon (Pol) 22; 5. Gate Aaron (Nzl) 5; 6. Johansen Julius Johan (Dan) 4; 7. Walls Matthew (Gbr) 4; 8. Oliveira Rui (Por) 2; 9. Foley Michael (Can) 2; 10. Caves Aidan Caves (Can); 22. Bertazzo Liam (Ita) -20

3^ prova (eliminazione): 1. Walls Matthew (Gbr); 2. Von Folsach Casper (Dan); 3. Gee Derek (Can); 4. Coquard Bryan (Fra); 5. Smirnov Aleksandr (Rus); 6. Oliveira Rui (Por); 7. Wright Fred (Gbr); 8. Johansen Julius (Dan); 9. Foley Michael (Can); 10. Bertazzo Liam (Ita)

4^ prova (corsa a punti) – CLASSIFICA FINALE: 1. Gee Derek (Can) 114 – 138; 2. Walls Matthew (Gbr) 100 – 137; 3. Wright Fred (Gbr) 102 – 112; 4. Von Folsach Casper (Dan) 102 – 106; 5. Oliveira Rui (Por) 92 – 97; 6. Coquard Bryan (Fra) 92 - 95; 7. Smirnov Aleksandr (Rus) 74 – 80; 8. Gate Aaron (Nzl) 52 – 77; 9. Johansen Julius (Dan) 66 – 75; 10. Krawczyk Szymon (Pol) 70 – 70; 14. Bertazzo Liam (Ita) 45 – 47.