21 Luglio Lug 2018 1511 2 months ago

6 GIORNI DI TORINO: Sospesa per pioggia la 3^ serata

Nella corsa a punti UCI brilla il bielorusso Shemetau davanti a Karaliok e Felline

Torino Corsapunti

San Francesco Al Campo (TO) (20/07) – La 6 Giorni di Torino, al Velodromo “Pietro Francone” di San Francesco al Campo, è arrivata al giro di boa. Ma la terza serata è stata limitata dalla pioggia, che ha costretto alla sospensione della gara del giro lanciato quando mancava il tentativo di una sola coppia, quella della Nexus composta da Mattia Viel e Nick Yallouris (il tempo da battere era quello di Stefano Moro e Attilio Viviani, 22″51). Non ci sono dunque variazioni nella classifica generale, con il torinese e l’australiano che restano al comando e che domani recupereranno la prova.

Si è invece regolarmente svolta la corsa a punti internazionale Uci (che assegnava punti per la qualificazione ai Mondiali di questa specialità): una gara emozionante e molto battagliata, che ha visto il successo del campione nazionale bielorusso Mikhail Shemetau (33 punti) davanti al connazionale Yauheni Karaliok (28) e a Fabio Felline (19), uno dei beniamini del Velodromo Francone.

Nel corso della giornata si è anche concluso il Gp Regione Piemonte per le categorie Esordienti e Allievi, con classifica finali e a coppie. I vincitori hanno ricevuto, dalle mani dell’Assessore Regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris e dal sindaco di San Francesco al Campo Sergio Colombatto, le maglie rosse Regione Piemonte, che sono andate a Matilde Ceriello e Martina Sanfilippo tra le Donne Esordienti, Alessandro Dante e Matteo Fiorin tra gli Esordienti, Aurora Mantovani e Giada Geroli tra le Donne Allieve, Gabriel Fede e Daniele Napolitano tra gli Allievi. Una speciale medaglia della Regione Piemonte è stata consegnata poi a Matteo Fiorin, Eleonora Gasparrini e Federica Venturelli, atleti del centro pista di San Francesco al Cempo, recentemente laureatisi campioni italiani su strada un paio di settimane fa.

Oggi il programma gara inizierà alle 18 con i campionati italiani paralimpici (km da fermo e inseguimento individuale) e proseguirà in serata (ore 21) con il recupero del giro lanciato di Viel e Yallouris, la corsa a punti Uci femminile e l’americana della 6 Giorni.