8 Luglio Lug 2018 2348 4 months ago

FIORENZUOLA: L’iridato Karaliok vince lo Scratch

Lamon e Bertazzo restano leader della 6 Giorni. domani il gran finale

Fiorenzuolascratch 8Luglio

Fiorenzuola d’Arda (PC) (8/7) – Bielorussia grande protagonista nella quinta e penultima serata della 6 Giorni delle Rose di Fiorenzuola: il campione del mondo Yauheni Karaliok ha vinto, in maglia iridata, lo scratch di classe 1 Uci, mentre la coppia formata da Raman Tsishkou e Yauheni Akhramenka (in maglia Arda Natura) ha fatto sua la madison che ha chiuso la serata, valevole per la classifica della 6 Giorni a coppie.

Al comando della classifica, in maglia bianca Siderpighi, restano però i veneti Liam Bertazzo e Francesco Lamon (Alu Tecno), unica coppia a giri pieni, davanti proprio ai due bielorussi e ai russi della Padana Impianti, Ivan Smirnov e Kirill Sveshnikov.

Nel giro lanciato, Lamon e Bertazzo sono riusciti per la prima volta ad aggiudicarsi la prova, con il tempo di 21”204, davanti a Nick Yallouris e Mattia Viel (Inside), 21”551, e a Frank Pasche e Roy Eefting (La Rocca), 21”659.

A premiare i due leader, al termine della serata, è stato il presidente della Federciclismo (e presidente della Commissione pista dell’Uci) Renato Di Rocco.

CLASSE 1: KARALIOK VINCE LO SCRATCH. MADISON FEMMINILE ALLA RUSSIA
Spettacolare volata nello scratch maschile di classe 1 Uci, con l’iridato Karaliok che negli ultimi venti metri ha superato per meno di mezza ruota l’olandese Roy Eefting. Terza piazza per il neozelandese Nicholas Kergozou.

L’altra gara di classe 1 Uci inserita nel programma di questa quarta serata era la madison femminile: al termine di una gara particolarmente tirata e combattuta, il successo è andato alle russe Gulnaz Badykova e Diana Klimova, che hanno totalizzato 35 punti, mentre al secondo posto si sono classificate le britanniche Katie Archibald (campionessa del mondo di questa specialità) ed Elinor Barker (28 punti), terza la coppia australiana formata da Ashlee Ankudinoff e Alexandra Manly (16 punti). Ai piedi del podio due coppie azzurre: Elisa Balsamo – Letizia Paternoster (15 punti) e Rachele Barbieri – Marta Cavalli (13 punti).

DOMANI
Domani, l’ultima giornata della manifestazione sarà aperta da una gara di primi sprint per Giovanissimi (dalle 18), mentre la serata prevede solo gare valide per la 6 Giorni a coppie: eliminazione (per numeri neri e poi rossi), scratch (idem), giro lanciato e americana, per un gran finale (con tanti punti in palio) che decreterà i successori dei francesi Morgan Kneisky e Benjamin Thomas.

I RISULTATI COMPLETI
LIVE STREAMING: Pagina Facebook ufficiale della 6 Giorni delle Rose o canale Youtube “6giornidellerose”
SITO UFFICIALE: www.fiorenzuolatrack.it