26 Giugno Giu 2018 1542 22 days ago

"Aspettando la 6 Giorni delle Rose" con Marco Villa

Domani sera, mercoledì 27 luglio, il Ct della Nazionale maschile ciclismo su pista sarà l’ospite speciale al velodromo di Fiorenzuola

Marco Villa

Fiorenzuola d’Arda (PC) (26-06) - Aspettando la 6 Giorni delle Rose (in programma dal 4 al 9 luglio), domani sera (mercoledì 27 giugno) al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) con inizio alle 20,45, si terrà il secondo incontro dei “Mercoledì del Velodromo”, in cui l’ospite speciale sarà il commissario tecnico della nazionale maschile di ciclismo su pista Marco Villa.

Lombardo di Montodine (Cremona), classe ’69, da atleta è stato uno dei più forti pistard fra gli anni Novanta e Duemila, vincendo due mondiali dell’americana e mettendo al collo il bronzo, nella stessa specialità, alle Olimpiadi di Sidney 2000. A Fiorenzuola ha vinto tre edizioni della 6 Giorni delle Rose.
Da commissario tecnico ha riportato gli Azzurri ai massimi livelli internazionali guidando, fra gli altri, Filippo Ganna alla conquista di due titoli mondiali nell’inseguimento ed Elia Viviani all’oro olimpico nell’omnium a Rio 2016.

La serata sarà occasione per rivivere i trionfi del passato, analizzare la situazione attuale del ciclismo su pista e proiettarsi verso l’immediato futuro, fra cui appunto la prossima 6 Giorni delle Rose, che vedrà la Nazionale di Villa tra le attese protagoniste.